So far so good..

Techno_Chimp/ Ottobre 15, 2018/ Uncategorized/ 0 comments

Un piccolo aggiornamento su ciò che siamo ora e da dove viene l’attuale dirigenza, giusto per farci conoscere meglio.

Cosa è successo nel 2016?

Nel 2016 i fondatori dei Monkeys si sono spaccati. Qualcuno è andato ad abitare e lavorare in Svizzera, qualcuno ha venduto la Vespa per dedicarsi alla moto, qualcuno ha messo su famiglia, qualcuno è proprio sparito, qualcun altro si è messo a vagare in altri Vespa Club dei dintorni iniziando una sua personale battaglia di diffamazione contro il suo vecchio giocattolo. Tutto questo è successo a seguito della proposta di indire una tornata elettiva in modo da dare continuità al Gruppo con una rinnovata dirigenza, che purtroppo ha avuto l’esito di mettere in minoranza i fondatori, lasciando (comprensibilmente) l’amaro in bocca ad alcuni.

Cosa avete fatto finora?

La vita in generale e i Monkeys vanno avanti, e da quella fatidica data il nuovo e attuale Direttivo ha speso molto tempo ed energie a ripristinare buoni rapporti di vicinato, creare un nuovo marchio, creare una Associazione con tanto di Statuto, codice fiscale e conto corrente intestato, tutto a garanzia di una trasparente gestione senza scopo di lucro.

La gestione del Gruppo è stata quindi presa in carico dalla Presidenza composta da Andrea MORINI, rappresentante dell’immagine e viaggiatore, e Dario CAPATTI, rappresentante legale e gestore degli affari correnti, assieme al Consiglio di Davide DALLASTA, Franco RAGAZZINI, Stefano PELOSI ed Elena ILARIUZZI, il supporto incondizionato di Marco MOSCA e della famiglia DIONI ed il fattivo contributo di Marco e Luciano BERSELLINI, Michele TREVISAN, Ilaria NEGRIN, Chiara RAGAZZINI, Tiziano AMBONI e Lorenzo MICCONI.

Al contempo sono stati fissati alcuni eventi tradizionali che cercheremo di consolidare sempre più in futuro, ovvero le “Vespette Ghiacciate” ad inizio anno, un raduno estivo assieme al Vespaclub CAVALLO di Stefano DIONI ed infine le “Vespette in Brodo” (sempre in collaborazione con Stefano) nell’ultimo weekend di Ottobre di ogni anno, vero e proprio fiore all’occhiello della nostra Associazione.

In questi anni abbiamo anche visto nascere due nuove e belle realtà legate alla nostra idea, ovvero i Monkeys di Aosta grazie a Roberto MARTIGNONI e Giovanni LEPORE, ed i Monkeys Schweiz grazie a Ivano PATRONE, Gino CONTALDO e Igor MASELLI, mentre purtroppo la primissima sezione distaccata, che doveva essere a Sanremo, non ha mai veramente visto la luce.

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*