Resoconto dell’Assemblea Ordinaria dei Soci

Techno_Chimp/ Marzo 28, 2019/ assemblea, associazione, newsletter/ 0 comments

Ieri sera 27 marzo 2019 si è svolta l’Assemblea Ordinaria dei Soci della Associazione The Monkeys Vintage Scootering con sede a Parma. Gli argomenti in trattazione sono stati principalmente l’esposizione della sintesi del bilancio economico per l’anno 2018 e la sua approvazione, nonchè l’approvazione del nuovo Statuto adeguato alle normative della legge del Terzo Settore che, dopo questo passaggio formale, sarà depositato presso l’Agenzia delle Entrate in sostituzione di quello obsoleto.

Erano presenti all’assemblea 14 soci su 79 aventi diritto al voto, più un assente delegante.

Entrambe le consultazioni hanno avuto esito positivo con l’unanimità dei voti favorevoli.

Qui di seguito la relazione introduttiva alla sintesi di bilancio:

Il giorno 2 febbraio 2018 veniva ufficialmente fondata l’Associazione di promozione sociale (APS) denominata “The Monkeys Vintage Scootering” con sede a Parma e lo scopo di aggregare senza lucro gli amanti degli scooter vintage come Vespa e Lambretta, ma anche di quelli più recenti e ora anche del ciclomotore Ciao e derivati.

Durante l’anno sono stati organizzati sul nostro territorio, direttamente da noi, principalmente quattro eventi denominati “Vespette Ghiacciate”, “The Monkeys Camp & Grill”, “il compleanno della Scimmia” e infine “Vespette in Brodo”, ottenendo discreti risultati di partecipazione e soddisfazione degli intervenuti, e principalmente due eventi statici con gazebo, alla fiera di san Giuseppe Oltretorrente di Parma e alla fiera mondiale del Prosciutto di Parma a Langhirano (PR). Il gruppo dei più attivi ha inoltre partecipato ad eventi organizzati da altre associazioni e dalla nostra sezione di Aosta. Da questo punto di vista l’anno 2018 è risultato molto positivo per la visibilità raggiunta e per le persone contattate.

Una buona parte del denaro dell’Associazione è logicamente impiegato nell’acquisto di cibo e servizi collegati all’organizzazione dei raduni, ma anche all’acquisto di materiale logistico quali i due gazebo e tutti gli elementi decorativi.

Altrettanto importante nel bilancio economico è l’acquisto di merchandising e abbigliamento, poi venduto per la grande parte ai nostri associati e alle sezioni, con lo scopo di distinguerci dalla massa e promuovere il nostro brand. Durante l’anno sono stati prodotti calendari, biglietti da visita, card in PVC, spille, toppe e molti adesivi. L’abbigliamento, in particolare, è stato quasi sempre prodotto su ordinazione e pagamento anticipato, in modo da non creare un magazzino.

Il lavoro sui social, fondamentale per promuovere le nostre iniziative e per dare visibilità alle nostre attività, affiancati dal nostro sito internet, è risultato avere un ruolo chiave con bassissimo dispendio di risorse economiche.

Il 20 settembre 2018 abbiamo istituito il conto corrente intestato all’Associazione in modo terminare l’utilizzo del conto Postepay Evolution che era stato creato prima che l’Associazione fosse formalizzata e registrata. Il conto corrente è una ulteriore fonte di spesa che incide mensilmente.

Per l’anno 2019 intendiamo continuare su questa traccia, mantenendo la quota associativa a 20 euro e impiegando le risorse economiche in avanzo da quelle utilizzate nell’organizzazione di eventi per creare una scorta di magliette di pronta distribuzione, oltre a toppe ed adesivi che vengono ceduti gratuitamente. Rimane nei piani anche, ove possibile, l’intenzione di effettuare beneficenza, anche in modo non palese.

-OMISSIS-

Tutte le spese effettuate e le entrate ricevute sono state puntualmente portate a conoscenza dei componenti del Direttivo della Associazione nelle persone di Andrea Morini, Davide Dallasta, Franco Ragazzini, Stefano Pelosi, Elena Ilariuzzi e Michele Trevisan, che approvano.

Si è inoltre discusso della situazione del vestiario; sono appena arrivate 30 nuove magliette sia gialle che rosa, mentre aspettiamo a giorni il pacco con le nuove felpe, al cui interno ci sarà anche un campione prova del giubbotto e dello smanicato, in modo che chi lo desidera possa toccare con mano o per lo meno avere foto dettagliate. Successivamente partiremo con l’ordine. A breve inoltre ordineremo 300 “puff” elastici scaldacollo che divideremo con la sezione Aosta, dato che ce li chiedete e hanno avuto un discreto successo.

Per quanto riguarda la MonKerraglia, abbiamo descritto l’evento e le cose ancora da fare, ponendo l’accento sul fatto che, benchè affiliato alla Monferraglia, il nostro è un raduno classico su strade asfaltate per scooter ma aperto anche ai mopeds, dato che si è creata confusione in merito.

Una novità che introdurremo proprio dalla MonKerraglia sarà l’iscrizione automatica alla nostra Associazione di coloro i quali parteciperanno ai nostri eventi, senza costo aggiuntivo; abbiamo già ordinato 350 copie di quella che chiameremo “tessera associativa per eventi”, in cartoncino e con grafica leggermente differente, ma comunque numerata ed equipollente a quella dei soci ordinari.

Infine abbiamo parlato del Calendario turistico Monkeys, esponendo agli intervenuti tutti i raduni scelti e la ragione, oltre ad accogliere disponibilità e suggerimenti. A tal proposito aggiungiamo al calendario il raduno LIBRINVESPA del 5 maggio 2019 a Finale Emilia (MO), per il quale Davide si è incaricato di raccogliere i libri da donare.

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*